BIO-BIBLIOGRAFIA


LE OPERE

Paneolio







Alfredo Di Gregorio


Algredo Di Gregorio

     All'anagrafe del comune di Montesilvano la data di nascita di Alfredo Di Gregorio risulta essere quella del 2 maggio 1954. La madre, i parenti e i vicini sostengono che il lieto evento sia da postdatare invece al 5 maggio.
     Il paese adriatico di allora aveva tutto per garantire un’infanzia e preadolescenza serene anzi, felici. Un percorso scolastico fino alle medie con risultati lusinghieri. Più accidentato quello delle scuole superiori nel mitico Istituto tecnico “Tito Acerbo” di Pescara. Dopo il conseguimento della maturità, comunque nei tempi, concorre per l’iscrizione all’ISEF di L’Aquila. Consegue il diploma, con lode, nella prima sessione d’esame del terzo anno.
     Pratica ad alto livello la Pallavolo, ventisette anni di agonistica. Insegna per quarantatré anni nella scuola di cui quattro a Busto Arsizio (Va) e il resto in diversi comuni della provincia di Pescara.
     Oggi pensionato, felicemente coniugato, gode dell’affetto di due figli incantevoli. Si occupa attualmente della conduzione di un piccolo podere, in zona di Loreto Aprutino, da cui trae poco se non alcun profitto economico ma che, in compenso, lo ripaga con giornate di duro ma soddisfacente lavoro. E, dopo aver raccolto, tagliato e spaccato legna, potato, zappato, fresato e seminato, si ritempra scrivendo.



Iscriviti alla nostra