BIO-BIBLIOGRAFIA


LE OPERE

Camminare senza scarpe

Pescatori di orme







Carlo Maria Marchi


Carlo Maria Marchi

     Carlo Maria Marchi è nato a Roma nel 1951. Già penitenziarista e docente universitario.
     Ha pubblicato: Sotto un cavolo (Spazioarte, 2001), Nascondere l’uomo (Spazioarte, 2002), L’acqua di pietra (Spazioarte, 2005), Sismi dell’anima (OneGroup, 2011), Una spiga di grano (Leonida Ed. 2014), Quattro asparagi in fila (Leonida Ed. 2015), La mamma di qua e la mamma di là (Leonida Ed. 2015), Il profumo del vicolo (Leonida Ed. 2017).
     Fra i testi universitari sullo studio della personalità in ambito detentivo, Il sistema penitenziario (Murgo ed. 2004), L’ordinamento penitenziario nelle sue applicazioni… Esperienze sul campo (Murgo ed. 2006), Il carcere, norma e pedagogia (OneGroup 2010).
     Ha avuto molteplici riconoscimenti letterari.



Iscriviti alla nostra