BIO-BIBLIOGRAFIA


LE OPERE

Le ali degli dči

Il volo degli dči

La bella degli dči







Donato Continolo


Donato Continolo

     Donato Continolo č nato a Bari nel 1947, č sposato e ha tre figli. Ha compiuto gli studi universitari a Bari, Roma, Padova. A Bruxelles ha conseguito il PhD presso l’Universitŕ Libera di Bruxelles. Attualmente vive in provincia di Trieste.
     Ha svolto la sua attivitŕ professionale all’estero e, per la maggior parte del suo impegno, nelle grandi capitali europee, concludendo il suo rapporto di lavoro solo da pochi anni. Durante il suo operare in Europa ha potuto conoscere e approfondire altre tematiche letterarie. Oltre alla prosa, ha coltivato con interesse la poesia, la letteratura enigmistica e la musica, approfondendo in particolare gli aspetti semantici della lingua italiana.
     Ha pubblicato sei raccolte di poesie: Le orme di un re (Lacaita Editore, Lecce 1986), Sinossi delle varianze (Rebellato Edizioni, Treviso 1986), Chorus (La Vallisa, Bari 1988), Abend (La Vallisa, Bari 1991), A caccia con Mozart di note, versi, ecc... (La Vallisa, Bari 1994), Tempo rosso (La Vallisa, Bari 2014); e i romanzi Interno strano (Bracciodieta Editori, Bari 1984), 1° premio nazionale “G. Palumbo” 1984; Le ali degli dči (Tabula fati, Chieti 2017), Il volo degli dči (Tabula fati, Chieti 2018) e La bella degli dči (Tabula fati, Chieti 2020).



Iscriviti alla nostra