BIO-BIBLIOGRAFIA


LE OPERE

Abruzzo Safari

Morfologia del rimpianto

Io, Attilio







Italo Inglese


Italo Inglese

     Italo Inglese è nato a Roma nel 1956. Laureato in giurisprudenza e in scienze politiche, dopo aver svolto per lungo tempo l’attività di dirigente d’azienda e giurista d’impresa, sia nel settore privato che nel pubblico, esercita attualmente la professione forense. È autore di articoli di storia, letteratura, costume, geopolitica, pubblicati su quotidiani e periodici, nonché di numerosi saggi giuridici. Collabora alla rivista d¹arte “Diònysos”.
     Tra le sue opere si segnalano Morfologia del rimpianto (Tabula fati, Chieti 2001), Oltre lo spirito del tempo (Nuove Idee, Roma 2006), Eccentrici, eretici, atipici (Pagine, Roma 2012), Il diritto di critica nei luoghi di lavoro (Giappichelli, Torino 2014), Teppisti eccellenti (Campanotto, Udine 2017). Ha curato il volume di Attilio Inglese, Io, Attilio. Un seduttore nell’Italia dannunziana (Solfanelli, Chieti 2010). Alcune sue liriche sono state pubblicate in antologie poetiche.
     Nel 2019 ha pubblicato Abruzzo Safari. Impressioni di viaggio, con trenta illustrazioni a colori (Tabula fati, Chieti)



Iscriviti alla nostra