BIO-BIBLIOGRAFIA


LE OPERE

Quando Chiara ha perduto la luce







Francesco Bova


Francesco Bova

     Francesco Bova Ť nato a Pietra Ligure. Insegnante e giornalista, vive e lavora a Milano. Per oltre ventíanni ha collaborato con la rivista di letteratura, filosofia e politica Malvagia.
     Con la piccola editoria indipendente ha pubblicato i libri di poesia Amore di nano (1973), Il suicidio di Stato (1977), Il leone Giustino e líindiana Maný (1979), Narciso e AutÚs (1989) e i romanzi La leggenda dei pesci bambini (Giulio Perrone, 2005) e Nata con il cuore in una mano (2008).
     Ha pubblicato anche diversi saggi, tra cui Handicap e Societŗ (Orientamenti Amministrativi, 1998), Il dizionario del nuovo welfare (Maggioli, 2006) e La disobbedienza come pratica della libertŗ (Lulu, 2008).




Iscriviti alla nostre