BIO-BIBLIOGRAFIA


LE OPERE

I gigli della memoria

La città che voleva volare

Nero è il cuore del papavero

Pietra serena



TRSP-Tuttolibri

Video-intervista







Patrizia Tocci


Patrizia Tocci

     Patrizia Tocci è nata nel 1959, a Verrecchie (AQ). Laureata in Filosofia all’Università La Sapienza di Roma, ha vissuto all’Aquila fino al 2015. Ora vive e lavora a Pescara, dove insegna materie letterarie negli istituti secondari superiori.
     Studiosa di Eugenio Montale, di Laudomia Bonanni e più in generale del Novecento, i suoi articoli e saggi sono stati pubblicati su numerosi periodici e riviste specializzate tra cui “Il caffè Michelangiolo”, “Leggere Donna”, “Oggi e domani”, “Abruzzo letterario”, “Rivista Abruzzese”.
     Ha esordito con una raccolta di prose e poesie, Un paese ci vuole (Japadre, L’Aquila 1990) con l’introduzione di Ottaviano Giannangeli; poi, una silloge poetica, Pietra serena (Tabula fati, Chieti 2000) con l’introduzione di Anna Ventura; ha pubblicato inoltre La città che voleva volare (Tabula fati, Chieti 2010) con l’introduzione di Angelo Fabrizi: un libro di racconti interamente dedicato alla città dell’Aquila. Ha curato e pubblicato I Gigli della memoria: narrazione collettiva (Tabula fati, Chieti 2012) con postfazione di Paolo Rumiz, testimonianza sulla notte del terremoto che ha colpito L’Aquila e i paesi limitrofi nel 2009.
     Ha recentemente pubblicato Nero è il cuore del papavero (Tabula fati, Chieti 2017) con la presentazione di Paolo Rumiz ed è dedicato alla figura del padre scomparso, attraverso il quale rivive la cultura contadina, l’infanzia e la memoria. Con questo romanzo ha vinto il Premio nazionale per la narrativa “Vittoriano Esposito" Città di Celano 2017 “come migliore narratrice abruzzese” ed è stata tra i finalisti al Premio dell’Editoria Abruzzese 2017. Nero è il cuore del papavero è stato ben accolto dal pubblico e dalla critica ed è già alla seconda edizione.
     Molti suoi racconti presenti in varie antologie: in Antologia dell’Abruzzo e del Molise, UT, Raccontami l’Abruzzo (Tabula Fati, Chieti 2017), Quando i sogni muoiono all’alba (Tabula fati, Chieti 2018).
      Ha ottenuto consensi in numerosi concorsi di poesia come il Tagliacozzo, il Libero de Libero e il Marianna Florenzi. Ha curato per l’emittente TV Uno la rubrica Password, interamente dedicata ai libri.
     Collabora con il quotidiano abruzzese regionale “Il Centro”, con due rubriche settimanali Carboncino e In terra d’Abruzzi.
     Ha un profilo Facebook, Twitter, e un blog: www.patriziatocci.it.



Iscriviti alla nostra