TABULA FATI

Catalogo



COLLANA

Poeti La Vallisa



L'AUTORE

Bio-Bibliografia



LE OPERE

Come se il tempo

La teca di cristallo







Giulia Notarangelo

LA TECA DI CRISTALLO

Presentazione di Daniele Giancane



La teca di cristallo

     Le poesie di Giulia Notarangelo, assidua frequentatrice dei “Lunedì letterari” del gruppo “La Vallisa” ormai da molti anni, sinora sono apparse solo in antologie e riviste, quasi per una ritrosia dell’Autrice a mettere a punto un suo personalissimo “libro”, quale summa del suo iter letterario.
     È quindi con piacere che salutiamo questo La teca di cristallo, volume d’esordio di Giulia Notarangelo, che qui ripropone temi e stilemi usuali alla sua scrittura: gioverà subito dire che la poesia dell’Autrice è quasi sempre breve e incisiva (di solito pochi versi), come a voler condensare i sentimenti dell’anima, direi addirittura a prosciugarli. Il che certo è un segnale assai positivo in un’epoca in cui si tende a dilungarsi, a ripetere (non per nulla molti poeti oggidì fanno un uso eccessivo dell’anafora), e persino a lasciarsi andare ad un lirismo soffuso e mieloso.
     L’illuminazione breve (in questo senso possiamo avvicinare la poesia della Notarangelo all’haiku o al primo Ungaretti), le permette anche di tenersi lontana dalla retorica, dal porsi come donna-vate.
     La teca di cristallo ha subito incontrato il consenso dei lettori e della critica e ha vinto il Premio dell’Editoria Abruzzese ”Città di Roccamorice” 2016, successivamente il Premio ”Nabokov” 2016 per la Poesia e si è classificata al terzo posto al “Premio internazionale di Poesia Emozioni Poetiche” 2017.




[ISBN-978-88-7475-469-4]

Pagg. 96 - € 9,00



Procedi all'acquisto


Iscriviti alla nostra