TABULA FATI

Catalogo



COLLANA

Labirinti



L'AUTORE

Bio-Bibliografia



LE OPERE

Chieti, il fascismo e dopo

Il rogo di Praga

La toga nera

La toga nera 2

Nicola Cucullo. Un sindaco contro

Non si muove foglia...







Gino Di Tizio

CHIETI, IL FASCISMO
E DOPO

Tra storia e agiografia


Chieti, il fascismo e dopo

     Non è, e non vuole soprattutto essere un libro di storia, ma una riflessione su come per anni è stato vissuto il racconto del Ventennio fascista, in particolare in una realtà come quella teatina.
     Un racconto parziale e falsato che ci ha impedito di fare davvero i conti con la nostra storia e le responsabilità assunte in quel periodo drammatico.
     Un esercizio che però è essenziale fare oggi, se davvero si vuole che in futuro non possano più ripetersi forme di prevaricazione di libertà e diritti.
     Si parla di una confusione tra storia e agiografia che ha condizionato a lungo il nostro cammino, dopo la fine della guerra: è arrivato il momento di distinguere, ed è lo scopo che questo lavoro si prefigge. Lo si deve soprattutto alle giovani generazioni.




[ISBN-978-88-7475-959-0]

Pagg. 88 - € 8,00



Procedi all'acquisto


Iscriviti alla nostra