TABULA FATI

Catalogo



COLLANA

Nuove scritture



L'AUTORE

Bio-Bibliografia



LE OPERE

Gli anni venuti

Il colore dei margini

La case che nen ze chiude

La misura dei passi

Principia

La misura dei passi

Le cose

Le ombre adorne

Luoghi

Principia







Vito Moretti

LA MISURA DEI PASSI



La misura dei passi

     Il romanzo narra la vicenda umana e culturale di Lea e di Tonio sullo sfondo di una complessa realtà di passioni e sulla sollecita ed ingombrante presenza di un anonimo quaderno, fitto di appunti, che la donna – scrittrice di successo – riceve dal padre e che cerca poi, a suo modo, di decifrare e di liberare in un vero e compiuto romanzo.
     La narrazione è anche un viaggio negli snodi più brucianti della contemporaneità e nelle icone di un mondo che – malgrado le tante ferite e i numerosi scompensi – cerca di resistere e di conservare la propria identità e il proprio vigore: le mani, si direbbe, per l’uso dei saluti, e il cuore, l’anima, per declinare le parole della verità e dell’amore.
     Il linguaggio ha il tono inconfondibile dello scrittore e le peculiarità della sua prosa.




[ISBN-978-88-7475-700-8]

Pagg. 144 - € 12,00



Procedi all'acquisto


Iscriviti alla nostra