TABULA FATI

Catalogo



COLLANA

Nuove scritture



L'AUTORE

Bio-Bibliografia



LE OPERE

Gli anni venuti

Il colore dei margini

La case che nen ze chiude

La misura dei passi

Principia

La misura dei passi

Le cose

Le ombre adorne

Luoghi

Principia







Vito Moretti

LE OMBRE ADORNE



Le ombre adorne

     Un uomo, Diego, nel mezzo dei suoi drammi e dei suoi interrogativi, incrocia l’esistenza di una sconosciuta e – da quel contatto inatteso quanto irrefrenabile e risolutivo – trova modo sia di ripercorrere i nomi e i fatti della propria biografia sia di chiarire e consolidare le tenerezze e gli abbandoni del proprio mondo.
     È un romanzo che si inoltra nei corridoi dell’anima e che cattura il lettore alle passioni più intense e veritiere dei due protagonisti, con modi non tradizionali di aggregare le fantasie, di raccontare la vita che scorre davanti o che è ferma nei ricordi e di dire gli esercizi del sorriso e del dubbio, dei propositi e delle distanze e, ancor più, dell’amore e dei desideri.
     Si tratta, dunque, di un libro nuovo ed originale, fuori dalle consuetudini del genere e dagli usi della stessa letteratura, in cui si ripete la sottile e folgorante arte dello scrittore, che guarda scorci e dettagli, slanci e pudori e – nel far questo, di passo in passo – vi rinviene sempre l’umanità che vi abita o che vi resiste, che accende fuochi nel buio o che vi desta attese, in un fluire narrativo che, in ogni pagina, ammalia e seduce.




[ISBN-978-88-7475-519-6]

Pagg. 128 - € 11,00



Procedi all'acquisto


Iscriviti alla nostra