TABULA FATI

Catalogo



COLLANA

A lume spento



L'AUTORE

Bio-Bibliografia



LE OPERE

Gli anni venuti

Il colore dei margini

La case che nen ze chiude

La misura dei passi

La polvere sul cucù

Le cose

Le ombre adorne

Luoghi

Principia



TRSP-Tuttolibri

Video-intervista







Vito Moretti

LUOGHI

Note critiche di Daniele Maria Pegorari
e Giacomo D’Angelo




Luoghi

     I “luoghi”, nei territori del vissuto e nelle tappe dell’esistenza, sono le isole nelle qua-li ciascuno matura il proprio sé, gli orizzonti in cui l’io evolve le sue rotondità, le di-mensioni che, nel consumarsi o nel ribadirsi, si fanno parole e ricordi: modi di un bi-sogno che tornano sulla pagina per sciogliere e per legare.
     In quest’ultimo libro di Vito Moretti la poesia coniuga il dettato del viaggio e dell’ autobiografia con la tenerezza del cuore messo a nudo, l’indietro e l’avanti degli u-mani itinerari con l’introspezione diaristica, il vagabondaggio che libera e fa percor-rere nuove strade con l’indulgenza che accoglie e riconosce o che chiama e dà vesti e nomi.
     Un libro, dunque, originale nel panorama della contemporaneità, che riconferma le grandi risorse di penna e di sentimenti di un autore che sa indicare i doni straordinari della bellezza e della letteratura.




[ISBN-978-88-7475-210-2]

Pagg. 120 - € 10,00



Procedi all'acquisto


Iscriviti alla nostra